Subscribe Now

Trending News

Sanità dell'alveare

Diciotto casi di Aethina tumida nel focolaio in Calabria

5 ottobre 2014

L’ultimo aggiornamento dell’IZS delle Venezie, Centro di Referenza Nazionale per l’Apicoltura coordinato dal dott. Mutinelli, ha comunicato che al 3 ottobre sono stati accertati 18 casi di Aethina tumida.

Tutti gli apiari con alveari infetti si trovano all’interno dell’unico focolaio finora individuato, che risulta essere limitato alla piana di Gioia Tauro. Sono state avviate le operazioni di distruzione di alcuni apiari infestati nel focolaio.

Nel resto d’Italia i Servizi Veterinari e, spesso, gli apicoltori autonomamente stanno monitorando gli alveari, sia con le trappole che con visite approfondite agli alveari: non è stato identificato nessun altro focolaio in altre parti di Italia.

Per saperne di più:

Una nuova peste delle api in Italia

Il CRT Patologie Apistiche di Unaapi intervista Jeff Pettis

Bande diagnostiche per il monitoraggio di Aethina tumida

Sorveglianza apiari a rischio Aethina

Sedici apiari con Aethina: il punto della situazione

Potrebbero interessarti