Subscribe Now

Trending News

Api / Agricoltura / Ambiente

Colza OGM contamina flora e ambiente in Svizzera

23 maggio 2012

due operatori di grean peace segnalano due piante di colza OGM cresciute allo stato selvatico in svizzeraDenuncia di Greenpeace: in Svizzera, nella regione di Basilea, cresce allo stato selvatico colza OGM, della Monsanto, resistente all’erbicida venduto dalla multinazionale statunitense. Nel paese d’oltralpe è proibita la coltivazione della colza OGM, così come la sua importazione per alimenti o mangimi.
Le piante sono state individuate…

 …in tre siti vicini a infrastrutture ferroviarie e portuali. La diffusione della colza OGM non è consentita né in Svizzera né nell’Unione Europea, ha ribadito l’organizzazione ambientalista.

I semi della colza, una volta introdotti nell’ambiente, sono molto difficili da rimuovere; si diffondono facilmente, e possono germinare anche dopo anni.

 

 


 

 

Firma qui!

ogm_200x160

{jcomments on}

 

Potrebbero interessarti