Subscribe Now

Trending News

Articoli Varroatosi

Lotta alla Varroa: acido citrico

Acido citrico e succo di limone

Vari acidi organici sono stati presi in considerazione nella lotta contro Varroa destructor ed hanno dimostrato una certa attività acaricida. Gli acidi che sono risultati più efficaci a concentrazioni non dannose per le api sono l’acido ossalico e l’acido formico, ma anche l’acido lattico ha trovato un uso utilizzo nella forma spruzzata.

L’acido citrico ha un’attività acaricida nei confronti di varroa, ma molto ridotta rispetto all’acido ossalico. Milani (2001) ha identificato in laboratorio una dose letale per la varroa quasi tripla rispetto all’acido ossalico e soprattutto una maggiore variabilità di efficacia. Highes et al. (2006) confrontando in condizioni di campo soluzioni zuccherine di vari acidi organici tra cui il citrico hanno concluso che l’unico acido organico con un’efficacia apprezzabile per gocciolamento è l’acido ossalico. La soluzione di acido citrico, pur presentando un pH inferiore alla soluzione di acido ossalico non ha indotto una caduta di varroa significativamente superiore al testimone non trattato, suggerendo che non solo l’acidità ma anche altri meccanismi metabolici possano essere alla base della suscettibilità della varroa all’acido ossalico.

Su questa base non riteniamo che l’acido citrico possa essere uno strumento aggiuntivo nella lotta alla varroa. A maggior ragione non lo è il succo di limone, in cui non è possibile un dosaggio preciso dell’acido citrico.

In alcuni paesi europei è autorizzato il prodotto austriaco Bee Vital Hive Clean che oltre all’acido citrico e vari altri ingredienti contiene però anche acido ossalico e presenta un’efficacia media simile a ad una normale soluzione zuccherina di acido ossalico (Howis e Nowakowski, 2009). Sottolineiamo comunque il fatto che non esiste in Italia alcun prodotto autorizzato a base di acido citrico e pertanto la normativa sul farmaco veterinario non ne consente la somministrazione agli alveari per trattare l’infestazione da varroa.

Riferimenti

Higes, M., R. Martin Hernandez, and A. Meana. 2006. “Effectiveness of Organic Acids in Varroa (Acarina: Varroidae) Mite Control.” Revista Ibérica de Parasitología 66 (1-4): 3–7.

 
Howis, Maciej, and Piotr Nowakowski. 2009. “Varroa Destructor Removal Efficiency Using Beevital Hive Clean Preparation.” Journal of Apicultural Science 53 (2): 15–20.
 
Milani, Norberto. 2001. “Activity of Oxalic and Citric Acids on the Mite Varroa Destructor in Laboratory Assays.” Apidologie 32 (2): 127–38. doi:10.1051/apido:2001118.

Potrebbero interessarti