Subscribe Now

Trending News

Notizie Sanità dell'alveare

Incontro tecnici Unaapi: momento di condivisione e scambio, anche in modalità online

Il 10, 11 e 12 febbraio si è svolto, in modalità online, il consueto incontro del CRT Unaapi, in cui i tecnici delle associate hanno portato le loro sperimentazioni e il loro contributo alla ricerca di metodi attuali nella lotta alla varroa ed alle altre avversità degli alveari.

Circa un’ottantina di persone hanno partecipato come tecnici o come delegati delle associate aderenti all’Unione.

Come sempre, l’incontro è stato ricco di informazioni e di confronto sulle varie tematiche proposte.

Si è discusso ovviamente di ossalico, timolo, formico, di biotecniche, di insetti alieni, ma anche di temi originali, come la validità o meno del pin test con l’infestazione della varroa foretica per selezionare colonie che mostrano caratteri di SMR e di un utilizzo efficace e puntuale di termoscanner per la predizione del blocco della covata. Per la prima volta è stata illustrata una sperimenzione scientifica svolta in Italia sulla nutrizione proteica.

Si è parlato poi approfonditamente dell’utilizzo del monitoraggio della varroa foretica per predisporre un piano di lotta aziendale congruo ed efficace.

Ai presenti è risultato ormai chiaro che la scelta dei trattamenti acaricidi va indiscutibilmente modulata in base alla infestazione rilevata nei vari periodi dell’anno.

In una naturale evoluzione di quelle che sono state le storiche commissioni sanitarie nei lavori portati, si è rilevato come ormai la statistica e la valutazione delle popolosità delle colonie in modo oggettivo con il metodo Coleval siano entrate in modo imprescindibile nelle sperimentazioni proposte.

Ai tecnici delle associate Unaapi il compito di divulgare quanto appreso con l’assistenza tecnica, l’organizzazione di corsi e di seminari futuri.

Un dovuto e caloroso ringraziamento va ai tecnici, apicoltori e responsabili associativi che con il loro impegno e collaborazione  permettono di studiare, condividere e divulgare le complesse dinamiche che regolano la lotta alle avversità delle api.

Il lavoro continua.

Alla prossima!

Massimiliano Gotti e Giovanni Guido

Previous

Incontro tecnici Unaapi: momento di condivisione e scambio, anche in modalità online

Potrebbero interessarti