Subscribe Now

Trending News

Apicoltura e istituzioni Notizie

Il “sistema miele” a Montalcino

21 ottobre 2002

Il Consiglio Comunale di Montalcino (Si), sulla scia di quanto aveva già fatto il mese scorso la Comunità montana Valli Mongia, Cevetta e Langa Cebana, nel Cuneese, a fronte della disastrosa situazione apistica produttiva del 2002, ha emesso un provvedimento che prevede una serie di iniziative per realizzare il “Sistema miele”.
Nel dettaglio, il provvedimento prevede:

 

  1. che tutti gli enti preposti alla tutela, valorizzazione e rilancio dell’apicoltura si attivino perché finalmente venga realizzato un “Sistema miele” che gratifichi gli apicoltori a vari livelli sempre e in modo collegato;
  2. che gli Enti, le Istituzioni e le Associazioni preposte attivino un serio lavoro e proseguano nelle iniziative intraprese di valorizzazione del prodotto “miele”;
  3. che il comparto apistico abbia un ruolo da protagonista nelle aree marginali ove la marginalità possa e debba diventare un punto di forza in un settore ove l’assistenza di altre attività antropiche sia garanzia totale di qualità per un prodotto che venga valorizzato per il giusto valore che merita e “illustrato e fatto conoscere” al consumatore;
  4. che per l’annata in corso particolarmente penalizzata dalle condizioni climatiche ben note vengano attivate tutte le misure di sostegno per il settore favorendo sia gli interventi strutturali che quelli promozionali nell’indirizzo del “Miele vergine integrale” sinonimo di qualità, specificità e genuinità;
  5. che vengano favorite le forme associative a livello locale perché possano riunire le forze ed attuare un’apicoltura razionale e funzionale nello sviluppo del territorio;
  6. di inviare il presente atto a tutti gli Enti, Istituzioni, Associazioni ecc., affinché si attivino per quanto sopra esposto.{jcomments on}

Potrebbero interessarti